BELLARIA IGEA MARINA   - Rimini - 

logoalbatrossenzatesto
Hotel
Albatros
stelle2
A poetess by the sea 

A poetess by the sea 

I am the landlady Angela Piscaglia and for many years, together with my husband and my daughter, I have been carrying on the tradition and hospitality of Hotel Albatros.    


I have always been passionate about writing, which has given rise to texts, thoughts and poems I would like t to share with you. Here you will find some excerpts, a part of a series of small books that I have recently published and I will be glad to give you for free if you want to be our guests. 


About me 
I was born on 28th December 1946 in Novafeltria, a small hillside town in the province of Rimini. The post-war years were a bit difficult. I was the eighth of nine children. Our parents, two angels, taught us  
love, honesty, and patience. At the age of eighteen, I met my current husband and we had three children, whom we raised with love, honesty, and patience. In 1974, we set up a small hotel, the current Hotel Albatros, then during my moments of relaxation I began to write down my feelings, my emotions, which I used to record on loose sheets that I wanted to keep for myself. Now I have decided to publish what I wrote to share and leave a memory of mine. 


Angela

“Mi piace”


Mi piace
giocare con i pensieri.
Pensieri belli.
Un bel girotondo
con i bambini di tutti i paesi,
tutti insieme a cantare “viva l'amore”.
Un arcobaleno
che parta dal polo nord
fino ad arrivare al polo sud
con sopra tanta gente che salta e balla.
Un treno in partenza
per un viaggio che non finisce
con tante bandiere di tutte le nazioni.
Mi piace fare pensieri belli.
Mi piacerebbe
fossero veri i miei pensieri.

“Bellaria”


Maggio, viale dei platani.
Piumini volano verso l'ignoto,
vagano,
volteggiano nel vuoto,
poi
formano morbidi mucchietti
come cuscini,
come nuvole.
Un colpo di vento
li mette di nuovo in movimento
come sciami si infilan dappertutto,
volano volano,
per poi fermarsi di nuovo
in morbidi mucchietti,
come cuscini,
come nuvole.

“Dolcemente in mare”


Quando non sarò più,
dopo che sarò cenere,
portami sugli scogli,
appoggiami sulle rocce
così che io possa
scivolare dolcemente in mare.
Solo una cosa chiedo:
quando, e se, penserai a me
non so...
magari ricordando un giorno,
che ti sembra sia stato per noi importante,
vieni a trovarmi,
gettami una rosa.

“La felicità”


la felicità è un pianeta
difficile da raggiungere.
Felicità è sapere di avere il mezzo
per raggiungerla.
La felicità è un fiore
che cresce nel giardino dell'amore.
Felicità è
guardarsi intorno
e scoprire che puoi raccoglierlo.
Ma quando con il fiore in mano
riesci a partire
qualcuno ti trattiene,
ti strappa il fiore di mano
e lo getta lontano.
Felicità,
pianeta difficile da raggiungere.
Felicità,
fiore nascosto tra i rovi
del giardino dell'amore.

“E' bello”


E' bello il mared'inverno.
Le onde sbattono contro gli scogli
levigandoli.
Le barche in porto danzano
al ritmo del vento.
I gabbiani volano in alto
poi si tuffano in cerca di cibo.
Banchettano sugli scogli,
poi,
via liberi
di nuovo in alto.

“L'amore è”


L'amore è come il mare,
a volte calmo e invitante
con tremolanti onde
che dal sole si fanno baciare.
Come il verde del mare
che si fonde con l'azzurro del cielo
che ti scalda in un abbraccio il cuore.
Ma come la risacca
che scende e poi sale,
come il mare l'amore
può essere burrascoso e imprevedibile,
impetuoso ed oscuro,
come un onda ti travolge
cercando di portarti lontano,
vano ti sembra ogni tentativo
di raggiungere la riva.
Ma come la natura
placa il mare più impetuoso,
l'amore
ogni ostacolo fa superare.

logoalbatrossenzatesto
Hotel Albatros
BELLARIA IGEA MARINA

Hotel Albatros

​Via Nicolò Conti, 3

47814 Bellaria Igea Marina (Rimini)
Tel. (+39) 0541/346597
P. iva 03996900407
© 2017 hotel Albatros. Tutti i diritti riservati. Privacy

Ideazione e sviluppo

di strategie  promozionali:

logoinshakepiccolo140x120